A.S.D.Astarco


Vai ai contenuti

Menu principale:


ASTARCO PROTAGONISTA

SETTIMANE DI TRIONFI PER
GLI ATLETI BIANCOROSSI


RIPERCORRIAMO LE ULTIME SETTIMANE-GARA DEI GIOVANI ARCIERI ASTIGIANI









Doppio appuntamento a Chieri per l'Astarco impegnato con alcuni suoi atleti in due gare sui 70 metri.
Sabato scorso vittoria di Francesca Bajno, tra le seniores arco olimpico con il buon punteggio di 598 mentre, negli scontri diretti, si deve arrendere in finale contro l'azzurra Loredana Spera. Nel corso della stessa gara, ottimo argento per Simone Dezani nella classe ragazzi (482) che si ripete conquistando ma perdendo poi la finale negli scontri.
Domenica Carlo Rapalino, tra i ragazzi arco olimpico è doppia medaglia d'oro prima imponendosi su tutti
con 658 punti, poi vincendo una emozionantissima finale alla freccia di spareggio contro Claudio Aichino; grande anche la prova di Francesca Vassarotti, prima tra le ragazze con il suo nuovo record personale di 532 punti, esattamente come Beatrice Pazzi, che si impone tra le giovanissime con 532 punti.
L'astarco conclude alla grande il fine settimana con la bella prova ancora di Francesca Bajno, impegnata in un tiro di campagna in quel di Varallo Pombia (NO): l'atleta biancorossa ottiene un'ottima medaglia d'argento con 295 punti, mentre Andrea Pescatori conclude 11° con 237 punti tra i master.


*****


Ad Alpignano, si è svolta la fase estiva del "Trofeo Pinocchio", evento riservato ai giovanissimi talenti dell'arceria. Una gara che è stata segnata dal cattivo tempo, ma dove i giovani Astarco hanno dato prova di saper affrontate anche quest'ostacolo.
Nella divisione arco olimpico classe seconde medie, Matteo Mazzarisi è 14.mo con un punteggio finale di 356 punti mentre tra le ragazze, sempre seconda media, Francesca Vassarotti conclude sesta con 391 punti.
Tra i ragazzi prima media Simone Dezani sfiora il podio totalizzando 435 punti, mentre Matteo Pisan è nono con 398 punti. Infine chiudiamo questa rassegna con le buone prove dei giovanissimi Mario Cavasin 22.o all'esordio in una gara outdoor con 257 punti e di Elisa Pavese, ottima quarta con 410.

*****



Sempre ad Alpignano, domenica, l'appuntamento è stato con una gara sulla classica distanza dei 70 metri dove Francesca Bajno, seniores arco olimpico, è stata capace di vincere l'oro nella sua classe con 565 punti, conquistando anche l'argento nella fase degli scontri diretti; argento anche per Simone Dezani, sceso in campo nella classe ragazzi dove raggranella ben 605 punti accedendo alla fase finale degli scontri dove si piazza al quarto posto.
Infine Marco Gallo è 17esimo tra i compound seniores con 578 punti, prestazione che non gli consente l'accesso agli scontri diretti.

*****



Ma il week end dell'arceria astigiana non è finito qui. Sempre domenica 15 maggio, si è svolta a Parma la prima tappa del Trofeo Doni cui hanno partecipato il Piemonte, la Lombardia, la Toscana e l'Emilia Romagna. Hanno contribuito a rappresentare il Piemonte anche gli Astarco Carlo Rapalino tra i ragazzi ed Erika Dezani come juniores.
Al termine della gara di qualificazione, Carlo è quarto con 656 punti, mentre Erika conquista il quinto posto con il suo nuovo personale di 480. Agli scontri, Carlo Rapalino ottiene la medaglia d'argento mentre Erika è uscita ai quarti di finale. Anche grazie ai risultati degli arcieri astigiani, convocati anche i raduni regionali del 21 e 28 maggio in occasione del Trofeo Doni, il Piemonte conclude al secondo posto.

*****



Domenica 8 maggio di scena le categorie giovanili con i campionati regionali, con l'Astarco ancora una volta grande protagonista capace di fare incetta di medaglie, soprattutto di bronzo.
Iniziamo dai giovanissimi, dove Simone Dezani conquista un bel bronzo con 668 punti davanti al compagno di squadra Matteo Pisan, nono con 615, mentre tra le giovanissime un altro terzo posto per merito di Elisa Pavese con 599 punti.
Ancora un bronzo targato Astarco, questa volta grazie alla prestazione di Carlo Rapalino che sale sul podio con 653 punti, mentre Matteo Mazzarisi è quindicesimo con 511; tra le ragazze Francesca Vassarotti è sesta con 529 punti.
Veniamo ora agli scontri diretti mix team: doppio bronzo per le due squadre, quella giovanissimi (Elisa Pavese, Simone Dezani) e quella ragazzi (Francesca Vassarotti e Carlo Rapalino) mentre nella fase individuale quarta piazza per la Pavese, Simone Dezani e Rapalino, mentre Mazzarisi esce agli ottavi e la Vassarotti ai quarti di finale.
Intanto è arrivata la convocazione per i due atleti astarco Erika Dezani e Carlo Rapalino che gareggeranno con la regione Piemonte il prossimo weekend. Infine sabato prossimo
si terrà ad Alpignano la fase regionale estiva del trofeo Pinocchio valida come qualificazione alla fase nazionale che si terrà a Catanzaro il 26 giugno.
Eccellenti prestazioni ottenute dagli atleti dell'Astarco Erbavoglio impegnati in un tiro di campagna che si è tenuto ad Imperia, valido per il Gran Prix di specialità.
Gara disputata in condizioni climatiche molto difficili con un fortissimo vento a folate, e su un percorso difficilissimo, addirittura in alcuni passaggi sono state installate delle corde per superare i dislivelli.
Nonostante questo i tre atleti biancorossi hanno dato spettacolo, a partire da Francesca Bajno che, nella classe seniores, ha dominato il campo con 313 punti, togliendosi la soddisfazione di vincere l'oro davanti ad un "mostro sacro" della disciplina come Anna Botto.
Oro anche nella classe ragazzi, per merito di Carlo Rapalino, che supera tutti i suoi avversari totalizzando 270 punti, mentre tra i giovanissimi Simone Dezani è splendido bronzo con 228 punti.
L'appuntamento ora è per il prossimo fine settimana con i campionati regionali giovanili a Torino e una gara sui 70 metri olimpic round.

*****


Importantissimo impegno agonistico per l'Astarco, impegnata a Cherasco nell'ultima gara sui 70 metri valida per le qualificazioni per i mondiali universitari. In lizza Francesca Bajno che, in attesa della pubblicazione del ranking stagionale, piazza un ulteriore colpo imponendosi con 565 punti e soprattutto confermando il suo attuale ottimo momento di forma vincendo gli olimpic round battendo in finale (6-0!) Michela Ferrar, atleta di eccellente livello tecnico.
Altra vittoria in quel di Cherasco per merito di Carlo Rapalino, che domina tra i ragazzi con 664 punti ed è secondo negli scontri diretti; nella stessa classe troviamo anche Simone Dezani, anagraficamente ancora un giovanissimo, sesto con 564 punti, con sconfitta nei quarti di finale.
Oro anche per Francesca Vassarotti nelle ragazze con 525 punti che si conferma alla grande anche negli olimpic round; doppiette anche per Matteo Pisan, due volte primo tra i giovanissimi con 604 punti e un perentorio 6 a 2 nella finale, e per Elisa Pavese, oro tra le giovanissime con 597 e 6 a 0 nello scontro finale.
Un doppio bronzo arriva per merito di Beatrice Pazzi, terza con 451 e vincitrice nella finalina per 6 a 2; chiudiamo con l'undicesimo posto di Marco Gallo, (seniores) con 597 punti nella gara Compoud.

*****


Sono due gli atleti dell'Astarcoerbavoglio che hanno preso parte, domenica 17 aprile a una gara a Venaria Reale: si tratta di Simone Dezani, arco olimpico ragazzi e Marco Gallo arco compound seniores.
Simone, anagraficamente ancora giovanissimo, ha concluso la fase di qualificazione al quinto posto tra i ragazzi, con un punteggio finale di 604 punti; qualificandosi per gli scontri diretti e uscendo ai quarti di finale. Marco Gallo, tra i compound, si è classificato 24° con un totale di 609, restando fuori dalla fase degli scontri diretti.


*******************


INIZIATA LA STAGIONE ALL'APERTO
TUTTI AL CAMPO DI VARIGLIE!!


RAPALINO, DEZANI
E BAJNO
PROTAGONISTI NEL TIRO DI CAMPAGNA




È cominciata nel migliore dei modi la stagione outdoor dell'Astarcoerbavoglio. La società astigiana di tiro con l'arco, infatti, ha ottenuto ottimi risultati nel tiro di campagna 12+12 tenutosi a Roccapietra: Carlo Rapalino, categoria ragazzi arco olimpico, ha conquistato il gradino più alto del podio con il risultato finale di 302 punti, mentre il compagno di squadra Simone Dezani, ancora giovanissimo ma che ha partecipato nella categoria superiore dei ragazzi, ottiene un buon argento con il personale di 285 punti. Medaglia d'argento anche per Francesca Bajno tra le seniores che conclude la sua gara con 317 punti.
L'Astarco, ha quindi ripreso gli allenamenti all'aperto al campo di Variglie e, altra buona notizia, può festeggiare i suoi nuovi istruttori: Francesca Bajno e Mattia Pittarelli.

Si ricorda che la stagione in palestra è terminata e da ora in avanti gli allenamenti si faranno al nostro campo (Piazza Oddone, Loc. Variglie - Asti). Il campo ha il libero accesso per tutti i soci, ma verranno anche decisi i giorni per gli allenamenti con i tecnici. A breve verrà esposto nella bacheca del campo un nuovo regolamento per la sicurezza… siete tutti invitati a leggerlo!!




*****************************


REGIONALI INDOOR A CANTALUPA

ASTARCO PROTAGONISTA
CON SETTE MEDAGLIE


TITOLI PER SIMONE DEZANI ED ELENA PAVESE




È stato un fine settimana intenso per l'Astarcoerbavoglio. A Cantalupa, infatti, si sono svolti i Campionati regionali Indoor dove la società astigiana è stata protagonista, portando a casa un ricco bottino di medaglie.
Già sabato 13, nella divisione Arco Olimpico, Simone Dezani, Giovanissimo, si è qualificato campione regionale con il punteggio di 548 punti. Sempre tra i giovanissimi, Matteo Pisan ottiene un ottimo bronzo con 500 punti.
Tra le Giovanissime, Elisa Pavese conquista il titolo di campionessa regionale con il risultato finale di 485 punti, mentre Beatrice Pazzi conclude al terzo posto con 277 punti.
Nella classe Ragazzi, Carlo Rapalino conclude con la medaglia di bronzo e un risultato finale di 512, mentre Matteo Mazzarisi arriva 13° con 409 punti. Tra le Ragazze, Francesca Vassarotti, con 401 punti, conclude la sua gara all'ottavo posto.
Passando alla categoria allievi, Gabriele Cerrato è 16° con 429 punti, mentre in campo femminile, Gaia Berta è 11^ con 362 punti e la Juniores Erika Dezani, con 453 punti, conclude al sesto posto.
Per la divisione Arco Nudo, grazie ai piazzamenti tra i seniores di Mattia Pittarelli, 19° con 422 punti, Stefano Vassarotti, 22° (396) e Giuseppe Pisan, 26° (220), l'Astarco conquista il 5° posto a squadre. Per la prima volta l'Astarco ha schierato, in una competizione ufficiale, una squadra nella divisione Arco Olimpico.
Ma anche domenica 14 la società astigiana è stata protagonista. Francesca Bajno, divisione olimpica Seniores, ha conquistato il terzo posto con 542 punti. Ma la squadra seniores, formata da Francesca Bajno, Erika Dezani e Francesca Vassarotti, ha conquistato un ottimo bronzo agli scontri diretti superando, nella finalina, il Sentiero Selvaggio di Venaria.

*************************************



Domenica trionfale per i giovani astigiani


DIECI VOLTE SUL PODIO
L'ASTARCO PADRONE
DI CASA



Dieci medaglie complessive, di cui ben 5 d'oro, due d'argento e tre di bronzo: questo il pingue bottino dell'Astarco nella gara a carattere regionale che si e' tenuta domenica scora nella palestra dello scientifico di Asti, ottimamente organizzata dal sodalizio biancorosso .

Ben 17 gli atleti astarco che si sono misurati con il meglio dell'arceria piemontese, confermando la tradizione che vede la formazione nostrana primeggiare soprattutto in campo giovanile.

Iniziamo pero' con l'oro conquistato da Francesca Bajno, tra le seniores: ormai dimenticati i problemi fisici, la piu' volte azzurra e pluricampionessa italiana sta ritrovando lo smalto dei giorni migliori, e domenica si e' imposta alla grande totalizzando ben 556 punti.

Altro oro arriva dalla classe ragazzi, anzi, qui l'oro e' doppio: il primo arriva per merito di Carlo Rapalino, vincitore con 529 punti, l'altro per merito della squadra che conferma il dominio assoluto in gara dei colori biancorossi. Infatti Simone Dezani e' d'argento con 505 punti, salendo anch'esso sul podio individuale, mentre Matteo Mazzarisi e' quinto con 416, il tutto per 1450 punti che danno al terzetto astigiano la soddisfazione di guardare dall'alto tutti gli avversari.

La quarta medaglia d'oro arriva grazie alla brillante prestazione di Francesca Vassarotti, prima nella categoria ragazze con 405 punti, davanti alla compagna di squadra Sara Collantin, ottima terza con 306.

L'ultimo oro se lo mette al collo Elisa Pavese, trionfatrice nella classe Giovanissime, con 491 punti, con la compagna di squadra Beatrice Pazzi, che si guadagna il bronzo con 392 punti.

Ecco le ultime due medaglie targate Astarco: tra i giovanissimi, argento per un eccellente e sfortunato Matteo Pisan che chiude con lo stesso punteggio del vincitore (500 punti!) ma penalizzato da un minor numero di "10", mentre Erika Dezani sale sul gradino piu' basso del podio grazie ai 434 punti raccolti nella categoria juniores femminile.

Da segnalare le prestazioni, comunque piu' che dignitose di Davide Baino, dodicesimo tra i seniores con 490 punti, di Maurizio Biolcati, 15.o con 457 punti tra i master, di Gabriele Cerrato e Roberto Gallo, rispettivamente quinto (432) e sesto (360) tra gli allievi, e di Gaia Berta, giunta ai piedi del podio con 430 punti nella categoria allieve.

Chiudiamo con l'arco nudo seniores maschile dove Mattia Pittarelli si piazza ottimo quinto con 415 punti e Giuseppe Pisan sesto con 251.



***********************

DOMENICA NELLA PALESTRA DELLO SCIENTIFICO DI ASTI

TROFEO ASTARCO FRANCESCA BAJNO TORNA ALL'ORO

GIORNATA PIENA DI SODDISFAZIONI PER LA NOSTRA SQUADRA BENISSIMO ANCORA UNA VOLTA I GIOVANI





CLICCA SULLA FOTO PER VEDERE LE CLASSIFICHE DEFINITIVE

La tradizionale gara di ottobre è stata, come sempre, un successo. Al Liceo Scientifico di Asti infatti, domenica 11 ottobre, l'Astarcoerbavoglio ha organizzato il "Trofeo Astarco", gara indoor di tiro con l'arco sulla distanza dei 18 metri.
Come sempre, Francesca Bajno è stata tra le protagonista, conquistando l'oro nella categoria Seniores Femminile arco olimpico; concludendo la sua giornata agonistica con 538 punti.
Tra le Juniores, con il punteggio finale di 442 punti, troviamo il terzo posto conquistato da Erika Dezani.
Altri importanti piazzamenti arrivano dal settore giovanile, vera miniera per la società astigiana. Nella divisione olimpica classe ragazzi maschile, primo posto per Carlo Rapalino con il punteggio di 530 punti. Sempre tra i ragazzi troviamo Simone Dezani, capace di raggiungere il bronzo con 484 punti, pur appartenendo anagraficamente ai giovanissimi; seguono Gabriele Cerrato, quarto con 481 punti e Roberto Gallo, 9^ a 412 punti. Squadra ragazzi prima con 1495 punti.
Sempre tra i ragazzi, ma in campo femminile, troviamo il terzo posto conquistato da Francesca Vassarotti a quota 390 punti. Seguono Sara Collatin 5^ a 317 punti ed Elisa Pavese 6^ a 279. Anche in questo caso la squadra ragazze è 1^ con 986 punti.
Ottimi risultati anche per i giovanissimi Matteo Pisan oro con 476 punti e Matteo Mazzarisi, quarto con il punteggio di 404. In campo femminile, primo piazzamento per Beatrice Pazzi con 406 punti.
Nella divisione arco nudo giovanissimi, ritroviamo Simone Dezani, primo con 406 punti mentre, sempre con l'arco nudo, Stefano Vassarotti e 3° tra i seniores con 430 punti.
Da segnalare anche il primo posto ottenuto da Matilde Pittarelli degli Arcieri Alto Astigiano con il compound tra le juniores con 535 punti.



**************





Al termine di un lungo ed impegnativo
week and agonistico


ASTARCO SUGLI SCUDI
A TORINO E VENARIA


Vittorie e piazzamenti per i giovani atleti astigiani



Doppio appuntamento, lo scorso fine settimana, per gli arcieri dell'Astarcoerbavoglio. Nella giornata di venerdì 16 ottobre, Carlo Rapalino e Simone Dezani hanno partecipato a una gara giovanile a Torino conquistando, rispettivamente, il primo e il quinto posto nella categoria arco olimpico tra i ragazzi con i punteggi di 536 punti per Carlo e 453 per Simone. Da segnalare come Simone abbia gareggiato in una classe superiore essendo ancora un giovanissimo.
Passiamo ora all'appuntamento di domenica 18 a Venaria Reale che ha visto la partecipazione di ben undici atleti della società astigiana. Tra le ragazze, spicca il primo posto di Francesca Vassarotti che finisce in testa con 406 punti. Seguono Elisa pavese, 3^ con 309 punti e Sara Collatin 4^ a quota 284 punti. La squadra ragazze ha concluso al primo posto con 999 punti. Da segnalare come tutte e tre abbiano gareggiato in una categoria superiore.
Tra i giovanissimi, Matteo Pisan è primo con 472 punti, mentre tra le giovanissime, Beatrice Pazzi è quarta con 367 punti.
Nella categoria Ragazzi, Simone Dezani, anagraficamente appartenente ai giovanissimi, si classifica 4° con 478 punti, mentre Gabriele Cerrato è 7° con 409 punti; segue Matteo Mazzarisi, 11° a quota 323 punti. La squadra ragazzi conclude prima a 1272 punti.
Tra le Juniores, Erika Dezani conclude la sua gara al settimo posto con 438 punti, mentre nella divisione arco nudo, Stefano Vassarotti è 11° con 411 punti.







***************************

A GUARENE DOMENICA DI SUCCESSI


FRANCESCA VASSAROTTI D'ORO
SIMONE DEZANI BRONZO CHE CONTA


VITTORIA ANCHE PER L'ATLETA ALTO ASTIGIANO MATILDE PITTARELLI




Ancora un'estate di impegni per i giovani arcieri dell'Astarcoerbavoglio impegnati, anche domenica 2 agosto, in quel di Guarene nel corso di un 70/60 mt. Round.
Il giovanissimo Matteo Pisan, è riuscito a conquistare il quarto posto in classifica con un punteggio totale di 560 punti, riuscendo a raggiungere un'ottima medaglia d'argento al termine degli scontri diretti.
Sempre tra i Giovanissimi, ma in campo femminile, troviamo il primo posto di Francesca Vassarotti, ottenuto con un punteggio rotondo, 600 punti. Francesca ha conquistato l'oro anche negli scontri diretti.
Simone Dezzani, giovanissimo ma che ha gareggiato nella categoria superiore dei Ragazzi, con il punteggio di 585 punti, conclude con il terzo piazzamento in classifica, arrivando poi quarto negli scontri diretti. Una graduatoria Ragazzi che ha visto anche il buon quarto posto di Gabriele Cerrato ottenuto con 579 punti. Prestazione conclusa con l'ottima medaglia di bronzo ottenuta con l'olimpic round.
Per gli Arcieri dell'Alto Astigiano, Matilde Pittarelli, arco Compound, Juniores femminile, conquista l'oro nella sua categoria, ribadendo la vittoria anche negli scontri diretti.

**********************
FITA A FOSSANO

ASTARCO SENZA LIMITI
CALA IL POKER D'ORO


QUATTRO SUCCESSI PER I GIOVANI ASTIGIANI IMPEGNATI
IN UN CLASSICO 1440




Continuano gli impegni estivi dell'Astarcoerbavoglio che, anche nella giornata di domenica 26, ha partecipato con i suoi giovani arcieri a una gara Fita a Fossano. Nonostante il caldo, gli atleti biancorossi hanno ben figurato conquistando vittorie e piazzamenti di grande prestigio.
Come non esaltarsi davanti alle quattro medaglie d'oro conquistate dai ragazzi biancorossi, che continuano a dominare in campo giovanile nella nostra regione.
Nella categoria Ragazzi arco olimpico, Carlo Rapalino ottiene il primo posto con 1259 punti, Simone Dezani conclude quarto a 1187 punti, a solo tre lunghezze dal bronzo; segue Roberto Gallo, ottimo quinto con il punteggio di 1102. La squadra ragazzi ottiene un ben meritato primo posto con un punteggio totale di 2561 punti.
Nella stessa gara, tra i Giovanissimi maschili, troviamo il primo posto ottenuto da Matteo Pisan (1111 punti), mentre in campo femminile, sempre tra i giovanissimi, Francesca Vassarotti ottiene l'oro con 1217 punti.
Per gli arcieri Alto Astigiano, continua il momento positivo di Matilde Pittarelli, oro tra le Juniores arco compound con 1304 punti.

****************************






Campionati regionali targa


FRANCESCA CAMPIONESSA SENIORES


Bene anche l'atleta dell'Alto Astigiano
Matilde Pittarelli campionessa juniores compound




L'Astarcoerbavoglio continua i suoi impegni anche in questa torrida estate, continuando a togliersi meritate soddisfazioni. A rivoli, organizzati dagli Arcieri delle Alpi, si sono svolti i Campionati regionali targa Senior; la società astigiana ha partecipato con Francesca Bajno nella categoria seniores femminile arco olimpico. Francesca, che in ambito giovanile ha sempre regalato piazzamenti e prestazioni importanti, è riuscita a ottenere il suo primo titolo regionale "Senior", dopo i numerosi successi degli anni precedenti nelle altre categorie. Un successo, conquistato con 585 punti, nonostante gli impegni universitari.
Nel corso degli scontri diretti per il titolo assoluto, Francesca è costretta a uscire ai quarti.
Nella giornata di sabato, l'atleta degli Arcieri dell' Alto Astigiano, Matilde Pittarelli, ha ottenuto un grande successo, conquistando il titolo Regionale Juniores nella categoria Juniores arco compound con 642 punti. Anche lei esce ai quarti di finale degli Olimpic Round

*********************

Campionati regionali tiro di campagna


BRILLANO LE STELLE
DELL'ASTARCO


Oro per Dezani nei giovanissimi e argento per Rapalino tra i ragazzi





Continuano gli appuntamenti degli arcieri dell’Astarcoerbavoglio; in particolare, domenica a Villafocchiardo, si sono svolti e campionati regionali di tiro di campagna, dove la società astigiana ha partecipato con due dei suoi giovani e talentuosi atleti, che hanno confermando la tradizione biancorossa anche in questa difficile e affascinante specialità conquistando due prestigiose medaglie.
Veniamo al dettaglio tecnico: è davvero un buon momento di forma par Carlo Rapalino che, al termine della gara, si classifica al secondo posto totalizzando 274 punti nella classe Ragazzi.
Per Simone Dezani, Giovanissimo, arriva addirittura il titolo regionale H+F con 268 punti, a coronamento di una prestazione davvero notevole per determinazione e tecnica.
Il prossimo appuntamento per l’Astarcoerbavoglio sarà il 19 luglio a Rivoli per i campionati regionali senior a cui parteciperà Francesca Bajno

*********************************************



Torna ai contenuti | Torna al menu