A.S.D.Astarco


Vai ai contenuti

Menu principale:


Mentre Francesca Bajno domina a San Bartolomeo

FRANCESCA VASSAROTTI
ORO E RECORD
A GUARENE


Bene anche Simone Dezani quarto tra i ragazzi




Atleti Astarcoerbavoglio sugli scudi in due gare a carattere interregionale che si sono disputate nello scorso week end.
A San Bartolomeo, in provincia di Imperia, classico appuntamento nel Trofeo San Lorenzo, sulle distanze previste nel 900 round. La vittoria arride a Francesca Bajno che si impone con il punteggio totale di 760 punti; a Guarene invece, di scena Francesca Vassarotti, che si impone nella classe ragazzi con il suo nuovo primato personale, portandolo a quota 591, doppiando questa splendida prestazione con la vittoria negli scontri ad eliminazione diretta.
Quarta piazza, tra i ragazzi, per Simone Dezani, con 603 punti, piazzamento confermato anche nella fase degli scontri dove perde la finale per il bronzo.
Chiudiamo infine con il 15.o posto di Marco Gallo nella prova del Compound, dove totalizza 608 punti.

Nella foto i tre protagonisti della gara di Guarene, da dx a sx Francesca Vassarotti, Marco Gallo e Simone Dezani

***********************



Doppio impegno Astarco lo scorso week and


BAJNO E RAPALINO PROTAGONISTI
AI TRICOLORI DI
TIRO DI CAMPAGNA


Ad Alpignano Personale per Francesca Vassarotti
e bronzo per Marco Gallo




Astarcoerbavoglio ancora in evidenza. La società astigiana di tiro con l'arco, ha infatti, preso parte a due importanti manifestazioni nel fine settimana. Sabato, si sono svolti i Campionati Italiani di tiro di campagna con tre arcieri astarco protagonisti: nella divisione arco olimpico seniores femminile, Francesca Bajno chiude in decima posizione con il punteggio finale di 290 punti, rimanendo fuori dagli scontri diretti. Tra i ragazzi, buone prestazioni di Carlo Rapalino, 9° con 295 punti e Simone Dezani, 17° a quota 234.
Sempre nella giornata di sabato, si è svolto un 70 metri round ad Alpignano che ha visto Marco Gallo, seniores arco compound, arrivare 3° in classifica con il buon punteggio finale di 617 punti.
Nella giornata di domenica, sempre ad Alpignano, Francesca Vassarotti, categoria ragazze si è classificata 5^ con il suo nuovo record personale di 584 punti in un'altra gara sulla distanza dei 40 metri.

*******************

Ad Ascoli Piceno

CARLO RAPALINO,
GRANDE IMPRESA!

Magnifico protagonista nella
Coppa Italia delle regioni






I giovani arcieri dell'Astarcoerbavoglio continuano a regalare grandi emozioni, anche quando indossano la maglia della squadra del Piemonte. Così è stato questo fine settimana grazie a Carlo Rapalino, grande protagonista ad Ascoli Piceno alla Coppa Italia delle Regioni dove ha conquistato l'oro. Carlo, Categoria ragazzi arco olimpico, ha concluso la gara di qualifica con un interlocutorio 14° posto, con un punteggio finale di 638. Ma questa prima fase è stata solo l'anticamera dell'exploit degli scontri diretti.
In questa fase infatti, Carlo ha superato tutti i suoi avversari con scontri davvero intensi, arrivando anche alla freccia di spareggio, fino alla conquista del primo posto con un combattuto 6-4 in favore dell'atleta astigiano.
Anche grazie a Carlo, il Piemonte si è aggiudicato la Coppa delle Regioni, confermandosi come un grande punto di riferimento per l'arceria italiana.
Tra due settimane, altri atleti Astarco saranno di scena con i Campionati Italiani Hunter e Field a Cantalupa.

****************************

Estate intensa per l'Astarcoerbavoglio

ERICA E SIMONE DEZANI, MARCO GALLO,
CARLO RAPALINO, FRANCESCA BAJNO:
BIANCOROSSI SEMPRE
TRA I MIGLIORI


Carlo Rapalino convocato nel Piemonte per la Coppa Italia delle Regioni


Ancora un intenso fine settimana per gli arcieri Astarcoerbavoglio, impegnati su più fronti.
In questa due giorni di gare, Erika Dezani, juniores arco olimpico, era di scena con la rappresentativa Piemonte a Cormons, in occasione di un 70 metri round giovanile. L'atleta biancorossa ha concluso al settimo posto con 455 punti, uscendo poi ai quarti di finale della fase a scontri diretti.
Domenica, invece, è stata la volta di Simone Dezani e Marco Gallo in quel di Settimo Torinese, sempre alle prese con un 70 metri round.
Simone conclude al quinto posto tra i ragazzi arco olimpico con un punteggio finale di 604, uscendo ai quarti per un solo punto; mentre Marco Gallo, Seniores Compound è 5° con 619 punti, uscendo agli ottavi di finale negli scontri.
Ma le gare che hanno visto come protagonisti gli arcieri astarco non sono terminate; sempre domenica, Carlo Rapalino e Francesca Bajno hanno partecipato a Nava alla Finale Nazionale del Gran prix di Tiro di Campagna, una gara suddivisa in under e over 18.
Carlo, unico ragazzo contro atleti della categoria superiore degli allievi, si è ben comportato concludendo 7° con 190 punti.
Francesca, invece, termina con il 4^ assoluto (213), concludendo poi quarta negli scontri.
Altra bella notizia è la convocazione di Carlo Rapalino, con la rappresentativa del Piemonte. L'appuntamento, per lui, sarà la Coppa Italia delle Regioni di Ascoli Piceno la prossima settimana.


***********************


Sabato e domenica scorsi al campo di Variglie


GRANDE ASTARCO
DENTRO E FUORI
DAL CAMPO GARA


Due gare a carattere regionale organizzate magistralmente dalla nostra societa', che si fa onore anche dal punto di vista tecnico




Pioggia di medaglie per gli atleti Astarcoerbavoglio impegnati in due appuntamenti agonistici organizzati dalla società astigiana sul campo di Variglie sabato e domenica scorsi.
Sabato spazio ai giovanissimi nel Trofeo Coni dove gli arcieri biancorossi hanno figurato in modo più che dignitoso.
Oro per Carlo Rapalino nel settore maschile, dove con 215 punti sbaraglia la concorrenza mentre Simone Dezani è sesto con 195 punti; i due atleti astigiani poi conquistano l'argento nella competizione a squadre.
Bene anche, tra le donne, Francesca Vassarotti, che sfiora il podio con 181 punti, e la compagna di squadra Beatrice Pazzi, settima con 131. Meglio le due ragazze nostrane fanno nella competizione a squadre dove conquistano un meritatissimo bronzo.

******************


Domenica invece, sempre a Variglie, spazio a tutte le categorie con atleti provenienti da tutto il Piemonte e con la presenza illustre del campione olimpico Marco Galiazzo.
L'atleta azzurro da spettacolo imponendosi sulla distanza dei 70 metri sia nella classifica a punti con 655, che negli scontri diretti dove domina in tutti i duelli individuali. E ora per lui, come per la vincitrice della gara femminile, Lucilla Boari, inizia il sogno olimpico in Brasile, dove entrambi saranno sicuri protagonisti.
Ma c'è stata gloria anche per l'Astarco, ovviamente nelle classi giovanili. Iniziamo dai ragazzi, dove Carlo Rapalino si conferma in forma smagliante imponendosi con 669 punti, confermando la sua supremazia anche negli scontri diretti, dove conquista un'altra meravigliosa vittoria finale. Bene anche Simone Dezani che sfiora per due volte il podio, prima con 606 punti e poi cedendo nella finale per il bronzo negli scontri.
Splendida anche, tra le ragazze, la prova di Francesca Vassarotti, argento prima con 563 punti, e poi oro negli scontri diretti, mentre tra i giovanissimi doppio argento per Matteo Pisan, capace di raggranellare 682 punti nella prima fase.
Bella prestazione anche per Beatrice Pazzi capace prima di salire sul gradino più basso del podio (560) e poi di intascarsi una bella medaglia d'argento negli scontri.
Infine quinta piazza per Marco Gallo (624 punti) nella gara di compound seniores e una uscita al primo turno negli scontri diretti.
chiudiamo con l'ennesima bella prova organizzativa dell'Astarco che in due giorni di gara al campo di Variglie ha davvero dato il meglio di se grazie al solito impegno di tutti i suoi soci presenti sul campo e pronti a nuove imprese.


*****************************
A CANTALUPA

CAMPIONATI REGIONALI
DI TIRO DI CAMPAGNA
NEL SEGNO
ASTARCO






Astarco ancora protagonista domenica 26 con i Campionati regionali di tiro di campagna svoltosi a Cantalupa. Per l’Astarco risultati importanti, con due titoli regionali e tre podi.
Nella classe Juniores arco olimpico, Erika Dezani, al suo esordio nella disciplina, si impone con 249 punti.
Nella categoria Ragazzi, entusiasmante doppietta per la società astigiana, con primo e secondo posto conquistati rispettivamente da Carlo Rapalino (312 punti) e Simone Dezani (248) ; quest’ultimo ha gareggiato in una categoria anagraficamente superiore alla sua.
Tra i Master, Andrea Pescatori, ha concluso in quinta posizione con un punteggio finale di 256.



*****

CAMPIONATI REGIONALI ALL'APERTO


FRANCESCA DEZANI CAMPIONESSA JUNIOR


UN TITOLO REGIONALE E TANTE MEDAGLIE PER GLI ARCIERI BIANCOROSSI


Si sono svolti domenica 19 maggio i Campionati regionali outdoor di tiro con l'arco a Collegno e, anche in questo caso, l'Astarco ha dato buona prova di se.
Francesca Bajno, arco olimpico seniores, ha concluso con la medaglia d'argento nella classifica individuale grazie al punteggio di 583; Francesca ha conquistato il secondo posto anche al termine degli scontri diretti.
Ritorno alle gare per Giulia Sogaro che conclude al tredicesimo posto sempre tra le seniores. Erika Dezani, juniores sale sul gradino più alto del podio con 480 punti, concludendo gli scontri diretti agli ottavi di finale. La squadra femminile, composta da Francesca, Giulia ed Erika, ha concluso con la medaglia di bronzo.
Sempre a Collegno, nella giornata di sabato, si sono svolti i regionali compound e Marco Gallo, seniores, ha concluso 22° con 595 punti.

*************************




Inizia l'estate sui campi di gara


ASTARCO PROTAGONISTA
AL TROFEO DONI





Un inizio di giugno all'insegna del tiro con l'arco.
Gli arcieri Astarco Erika e Simone Dezani,divisione arco olimpico hanno dato prova delle loro abilità indossando la divisa del Piemonte nel corso della seconda tappa del "Trofeo Doni", svoltosi a Cesena domenica 12. Anche grazie al loro contributo, la rappresentativa piemontese ha vinto la tappa portandosi così al primo posto in classifica superando la forte Lombardia.
Simone Dezani, tra i ragazzi, si classifica al 9° posto grazie al suo nuovo personale di 626 punti. Nel corso degli scontri diretti, viene fermato agli ottavi da un altro giovane piemontese.
Con il risultato finale di 425 punti, la Juniores Erika ha concluso 8^ in classifica, uscendo ai quarti negli scontri diretti.
Nella stessa giornata, Matteo Pisan, altro giovane Astarco classe Giovanissimi arco olimpico, ha conquistato l'oro in un 70 metri round a Roccapietra, con il suo record personale di 627 alla sua distanza di gara di 25 metri; vincendo anche gli scontri diretti.

*****************


Anche il 2 giugno, l'Astarco è scesa in campo con tre dei suoi arcieri per un tiro di campagna, un H+F 12+12. Nella divisione arco olimpico Francesca Bajno, Seniores, ha concluso la sua gara con il punteggio finale di 304 punti, agguantando così la medaglia d'argento.
Carlo Rapalino, Ragazzo, termina al secondo posto con 258 punti, mentre Andrea Pescatori, tra i Master ottiene la quarta piazza con 264 punti.
Un'altra buona notizia per l'Astarco è la convocazione, da parte del Piemonte, di Erika Dezani e Carlo Rapalino per la seconda tappa del trofeo Doni che si svolgerà a Col di Nava il 12 giugno.



*****************



Continua la stagione all'aperto per la società Astarco che, in quel di Venaria Reale, ha schierato due atlete in una gara sui 70 metri.
In una giornata segnata dal maltempo, la Seniores arco olimpico, Francesca Bajno si è classificata seconda con il punteggio finale di 558; nella fase degli scontri diretti, Francesca ha concluso in terza posizione.
Sempre nell'arco olimpico, Erika Dezani, Juniores ha concluso in quinta posizione in classifica con il totale di 419 punti, mentre negli scontri diretti è stata fermata ai quarti contro un'atleta di livello nazionale.



Torna ai contenuti | Torna al menu